Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Sport da combattimento

Nasce ELITE in casa FIKBMS

Dettagli

Nasce ELITE, a rappresentare l’eccellenza del mondo del ring targato FIKBMS.

Sabato 1 Giugno presso il 105 Stadium di Rimini, nell’ambito della prestigiosa Coppa del Mondo WAKO “Best Fighter” del M° Gianfranco Rizzi, si è tenuta la presentazione ufficiale del nuovo progetto federale; ELITE – FIKBMS Fighting.

Si tratta di un nuovo circuito che si articolerà in una serie di tornei tra i migliori atleti di 1ª serie del panorama nazionale e che porterà i vincitori ad uno scontro finale con i Campioni Italiani di pari categoria. A sua volta, il vincitore di questa sfida conquisterà il titolo di campione ELITE e avrà diritto di accesso al prestigioso evento internazionale di Roma che si terrà entro la fine di maggio 2014, promosso e organizzato dalla Federazione stessa.

Il circuito ELITE si pone l’obiettivo di raggiungere quel tanto auspicato equilibrio tra attività istituzionale e promozionale, entrambe importanti e indispensabili l’una all’altra, e riguarderà tutte le discipline Sport da Ring FIKBMS (K-1, Full Contact, Low Kick, Muay Thay, MMA). Le sue selezioni si svilupperanno su tutto il territorio nazionale e andranno a sfociare in un grande evento finale nel quale i Campioni ELITE verranno messi a confronto con atleti di livello internazionale. FIKBMS da quindi ufficialmente il via a un nuovo progetto mai realizzato prima per soddisfare le più svariate esigenze degli sport da combattimento ed offrire ai migliori atleti la possibilità di confrontarsi con i più forti fighters del panorama mondiale.

Al 105 Stadium di Rimini, per la presentazione di ELITE si sono tenuti tre Prestige Fight (non validi per il torneo) nella cat. 71Kg; tra questi spiccavano nomi noti, sicuramente tra i più forti in circolazione.

JULIAN IMERI (Thunder Gym Profighting) deliziava il pubblico con un KO da manuale alla 2° ripresa con un preciso gancio sinistro ai danni del pur bravo MATTEO DANIELI (Iron Dojo Padova).

Bella prova anche per ADI CATANA (Phoenix Gym Pomezia) opposto al forte SEMIR MODICA (KBT Vigevano) che subiva un conteggio ma portava a termine un ottimo match vinto ai punti dal più esperto CATANA.

Chiudeva la serata ELITE l'ultimo combattimento tra OVIDIO MIHALI (Thunder Gym Profighting) e WLADIMIRO LAGHI (Profighting Cesenatico), un match dagli alti contenuti tecnici e molto spettacolare che ha decretato la vittoria di LAGHI nonostante il grande equilibrio.

La serata andrà in onda prossimamente su RAI SPORT.

Eccellente l’abilità tecnica di questi Fighters che conferma l'altissimo livello che troveremo in queste lunghe e spettacolari selezioni made in FIKBMS, da cui ne uscirà il più forte in assoluto e che si guadagnerà una vera chance Mondiale.

Share
   
© ILGUERRIERO.IT