Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Sport da combattimento

Altro grande successo per "The Night of the Wolf I

Dettagli

Sabato 25 maggio, nella stupenda cornice del PalaMazzola di Taranto, è andata di scena la seconda edizione del The Night of the Wolf , galà Pro di kickboxing e muay thai sotto l’egida della F.I.KB.M.S., unica federazione di sport da ring riconosciuta dal CONI in Italia.

L’evento, organizzato dal M° Dino Turco della Unicorn Academy (Pro Fighting Taranto) in collaborazione con il Presidente Regionale della F.I.KB.M.S M ° Graziano Lassandro , quest’anno è stato unico nel suo genere nella città Jonica. Per la prima volta nella stessa serata si sono visti ben 9 match di pugilato e altri 9 tra kickboxing e muay thai, il tutto anche grazie alla collaborazione con il M° Cupri Salvatore.

Tra gli atleti tarantini che sono saliti sul ring si sono distinti Andrea Liuzzi che ha dato prova di notevole coraggio e determinazione e Michele Savino, giovane promessa allenato dal M° Turco, che nonostante sia junior ha dimostrato una padronanza del ring da veterano.

Nella serata che sarà trasmessa su Rai Sport, sono stati vinti due titoli italiani pro di muay thai; il primo ha visto trionfare ai punti Patrizia Gibelli di Milano sulla Sponchia proveniente da Mestre, e il secondo titolo italiano, nella categoria meno 75kg, ha decretato nuovo campione Gabrile Casella di Roma sull’ex detentore Giuseppe D’Amuri della Pro Fighting Santeramo che al primo round è stato fermato dal medico per un vistoso taglio sull’arcata sinistra.

Share
   
© ILGUERRIERO.IT