Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Sport da combattimento

La Coppa Italia di Muay Thai alla Rimini Wellness!!!

Dettagli
Categoria: Sport da Combattimento
Pubblicato Domenica, 19 Maggio 2013 11:45
Scritto da Dal sito www.fikbms.ne
Visite: 1026

In un periodo in cui condizioni esterne cercano di minare inutilmente il roseo presente della nostra Federazione FIKBMS, che da anni fa riscontrare un trend di crescita sorprendente per numero di tesserati, la Coppa Italia di Muay Thai 2013, organizzata dalla ASD TEAM CALZOLARI del DTN Diego Calzolari, dimostra che nessuna ombra oscura il fervore e l’interesse degli atleti italiani per questa arte marziale che si concretizza sul ring!

Un grande padiglione alla Fiera di Rimini Wellness, in cui la FIKBMS ha disposto ben 3 ring  adibiti a K1 e Muay Thai, per un totale di quasi 250 incontri a contatto totale per le due intere giornate dell’11 e il 12 maggio, e convogliando l’attenzione del pubblico come Federazione di riferimento delle discipline del ring.

Oltre 60 gli atleti che hanno chiesto partecipare alla Coppa Italia di Muay Thai, 45 gli atleti iscritti  nei regolari termini per questa competizione e quindi accettati, provenienti da team di tutta Italia, tra prima, seconda e terza serie maschile e femminile.

Il sabato si sono svolte le gare di semifinale, corredate dal Prestige Fight internazionale tra Sergio Pimpolari (ASD Team Calzolari) e il thai Kong Suthamma (I 5 Elementi), che hanno dato vita a un match dall’elevato livello tecnico e di spettacolo.

Domenica invece si sono disputate le finali che hanno assegnato ai vincitori il trofeo di Coppa Italia, nella soddisfazione degli atleti, dei coach e di tutto lo staff, in una gara svolta in modo lineare, saldo e condiviso, davanti al Presidente di settore Ceriani e ai membri della CTN di settore Calzolari, Padovani e Di Paola, che non hanno mancato di annotarsi la crescita e le peculiarità di alcuni dei combattenti.

La premiazione del primo match è stata corredata dalla presenza di Laura Sparacino, campionessa del mondo in carica di Fitness!

Da rilevare l’elevato numero di donne partecipanti in tutte le serie, che hanno dato ulteriore dimostrazione dell’ampliamento della Muay Thai federale!

ALLEGATI