Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Sport da combattimento

CHRISTIAN DAGHIO CAMPIONE ASIATICO DI BOXE WBA

Dettagli
Categoria: Sport da Combattimento
Pubblicato Domenica, 05 Luglio 2015 10:23
Scritto da La redazione
Visite: 1919

2 luglio una data che rimarrà storica per la boxe italiana: Christian Daghio è il primo italiano a vincere un titolo WBA ASIA.  Il match si è svolto a Nokorn Ratchasima,  città nel nord est della Thailandia ed è stato trasmesso  in diretta TV sul canale nazionale thai “chn 7”. 

Match valido per il titolo asiatico nella categoria 79.3 KG. (light heavy weight) contro un avversario indonesiano Imam Safii.  Christian vince per ko a 10 secondi dalla fine della prima ripresa lasciando tutti sorpresi visto che l’indonesiano era dato come favorito e tutti si aspettavano almeno una lunga battaglia fino alla dodicesima ripresa. Ma le cose sono andate diversamente e dopo una prima fase di studio Christian entra preciso con una combinazione magistrale: “montante sinistro e gancio destro”. Il destro colpisce perfettamente il mento dell avversario che si accascia a terra tramortito dal precisissimo colpo di Christian. L'arbitro portoghese non finirà nemmeno il conteggio per poter far intervenire immediatamente il dottore e decreta la vittoria per ko di Christian Daghio. Grande ammirazione per Christian che, dopo aver riscosso notevoli successi nella Muay Thai in Thailandia e sotto tutti i punti di vista, come atleta campione, come allenatore di campioni, come manager di successo in due propri boxing camps…. Cimentandosi anche con un discreto successo come atleta di MMA e  adesso  campione asiatico di Boxe per la prestigiosa WBA… che dire… finalmente dei buoni motivi per sentirsi a nostra volta  orgogliosi di essere italiani!