Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Sport da combattimento

Fight 1 il polo della qualita'!

Dettagli
Categoria: Sport da Combattimento
Pubblicato Martedì, 05 Novembre 2013 19:19
Scritto da Carlo Di Blasi
Visite: 1131

Egregi colleghi,

Siamo reduci da un week end strepitoso che laurea a pieni voti le nazionali di Fight 1.

I numeri non mentono e ci dicono che ai recenti campionati mondiali da St Pietroburgo ( WMMAA ) a Cipro ( ISKA ) a Carrara ( WKA ) i nostri atleti nazionali hanno raccolto 17 medaglie d oro, 2 argenti e 5 bronzi in discipline diverse dalle MMA al K 1 alla Kick alla Kick light al k 1 light al full .

Carlo Di BlasiVentiquattro medaglie con 30 atleti !

Mi sembra un ottimo rapporto atleti/ risultati.

Quando all' 11 maggio scorso a Rimini presentammo Fight 1 molte erano le aspettative e , vi confesso , temevo alcune potessero essere disattese.

Quando si presenta un grande progetto e la " voglia " di quel progetto fa registrare SUBITO  oltre 200 ASD ci si deve porre dei quesiti.

Alcuni avevano bollato Fight 1 come la novita' del momento che si sarebbe sgonfiata subito.

Altri , vista la caratura dei personaggi che si sono subito uniti nel progetto Fight 1 , avevano sentenziato : "litigheranno entro settembre" altri ancora avevano analizzato freddamente il fenomeno : "E' indubbio che nei PRO faranno grandi cose ma voglio vedere i loro dilettanti ed

il contatto leggero".

Ebbene da Maggio ad oggi , in soli 6 mesi, Fight 1 ha messo insieme una squadra di tecnici che dopo ben tre collegiali ed un torneo nazionale di MMA ha raggiunto i risultati che sono sotto gli occhi di tutti in TUTTE le discipline compreso K 1 light ,  kick light , light contact e Full contact.

 

Gli Uomini che fecero l impresa.

E' stato un lavoro di squadra che ha visto impegnati alcuni tra i piu' bei nomi degli sport da combattimento Italiani: Da Giorgio Perreca , Dtn American kickboxing A Davide Ferretti , Dtn MMA con l'assistenza del DTN Muay Thai Carlo Barbuto A Massimo Caramiello e Gaetano Verziere , Dtn K 1 Light A Orazio Crisafulli e Leonardo Biolcati , Dtn Kick Ai " Ciprioti " Luca Della Rosa e Giorgio Jannelli Dtn K 1 protagonisti dell " impresa di Cipro " dove hanno sbancato con 5 ori su 5 atleti ai prestigiosissimi mondiali ISKA.

Con l'assistenza del Maestro Francesco Migliaccio , della resp ufficio Fight 1 Gaja Spagnuolo , la costante presenza via mail del resp ufficio stampa Gianmario Girasole e la sponsorizzazione e l'assistenza tecnica dei marchi Barrus ( nazionali di kickboxing ) e Boxeur des Rues ( nazionale di MMA ).

Tutti gli interpreti di questa magica impresa saranno festeggiati il 26 Aprile 2014 durante un grande evento in cui Fight 1 radunera' tutti i suoi migliori fighters , promoters e dirigenti per una cerimonia di premiazione nel corso di una 4 giorni di incontri dedicati alla nostra attivita' sportiva alla formazione  ed alla presentazione dei nuovi progetti 2015.

 

Il Polo della qualita'.

Tutto cio' mi fa  dire che, se in mondiali di diverse sigle,  OVUNQUE abbiamo ottenuto questi risultati, cio' significa che sotto le bandiere di Fight 1 siamo riusciti a riunire il meglio di una Italia degli sport da combattimento troppo spesso disgregata in tante piccole organizzazioni.

Dopo la fase uno , in cui abbiamo lanciato dei ragazzi prima sconosciuti e che da oggi possono vantare medaglie e partecipazioni importanti , ora dobbiamo seguirli nella loro attivita' PRO e prepararci a lanciarne altri che ne prendano il posto se avranno i meriti per farlo.

Ecco quindi che stanno per partire alcune nuove iniziative entro novembre 2014.

 

Attivita' istituzionale in corso.

Ricordo che in tutte le regioni stanno partendo i camp. Reg di fight 1 in tutte le discipline che porteranno agli interregionali e poi ai Campionati Italiani Assoluti di tutte le specialita' in programmazione a Milano dal 4 al 6 Aprile 2014 .

Titoli Pro in nuove categorie.

Stiamo per lanciare una serie di rating PRO in categorie nuove per consentire a tutti i fighters di poter accedere ai TITOLI FIGHT 1 PRO e succesivamente ai campionati internazionali Pro delle nostre sigle di riferimento.

In particolare saranno pubblicati a breve i bandi di iscrizione sul sito www.fight1.it con i moduli per presentare i vostri atleti e iscriverli nei ratings .

Le cinture Fight 1 PRO saranno presentate ufficialmente con i loghi di riferimento.

 

Savate e Muay Thai.

A breve verra dato corso alle selezioni per la nazionale di Muay Thai ed i tornei nazionali di Savate la cui attivita' internazionale sara'confermata successivamente.

 

AMAZONAS il torneo delle donne di fight 1.

A gennaio 2014 partira' il torneo femminile classe B di qualificazione fight code rules in nuove categorie di peso per scoprire nuovi talenti al femminile in categorie da 48 kg a 65 kg.

 

FIGHT 1 YOUTH GAMES ( i giochi della gioventu' di Fight 1 ) .

E'  in preparazione a cura della commissione Kick 4 Kids il nuovo format di gare per i ragazzi dai 4 anni fino a 13 anni. A breve verranno inviati ai promoters richiedenti i format di gara.

prima gara dimostrativa 16 Novembre a Torino promoter Carlo Barbuto e Barbara Canoci.

 

FIGHT 1 YOUNG GUNS .

A gennaio 2014 parte il nuovo torneo dilettanti classe B  per costituire i rankings regionali al fine di preparare le sfide tra egioni che inizieranno dopo i campionati Italiani.

 

Aderire a Fight 1.

I moduli di adesione alle nuove iniziative verranno inviate alle sole ASD aderenti a Fight 1 per cui chi ancora non lo avesse fatto e' invitato a richiedere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. i moduli di affiliazione o a telefonare allo 02 3315458. Gaja ed Eleonora saranno liete di darvi tutte le informazioni necessarie ad entrare nel circuito di gare numero uno in Italia attualmente.

 

Fight 1 Tour.

Dopo il successo del mio tour in Italia nell estate scorsa mi e' stato richiesto di intraprenderne un altro ( in realta' non ho mai smesso di girare ...) per cui saro' nelle regioni in cui ancora non sono stato per lanciare la nostra attivita' di Fight 1 e costituire le delegazioni provinciali.

Quindi Se siete nelle seguenti regioni e siete interessati a partecipare a Fight 1 non esitate a chiamarmi: Sardegna , Emilia Romagna, Molise , Basilicata, Trentino.

 

Saro' lieto di occuparmene personalmente,

Ora piu' che mai Sayonara.