Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Sport da combattimento

A Sassari un novembre di grande muay thai

Dettagli
Categoria: Sport da Combattimento
Pubblicato Sabato, 26 Ottobre 2013 15:18
Scritto da Andrea Bazzoni
Visite: 999

In attesa della King’s Cup, sono in programma stage e il terzo trofeo internazionale Franco Muggiolu.

Angelo TarantiniSASSARI 26 OTTOBRE 2013– Sarà un novembre ricco di impegni e di eventi, sia formativi che agonistici, per la Muay thai del Nord Sardegna. Gli appuntamenti prenderanno il via nel fine settimana del 9 e 10 novembre quando, nella palestra Tarantini Muay Thai Boxing di via Bogino a Sassari, si aprirà il secondo workshop di Muay thai sotto l’egida della Fmti (Federazione Muay thai italiana) e della Onesongchai.

Dopo il successo del primo workshop estivo, Angelo Tarantini, direttore e ct della nazionale italiana di Muay thai, ancora una volta porta a Sassari una muay thai di alto livello con insegnanti del calibro di Armando Neri, considerato il maestro dei grandi campioni, e di Sara Donghi, la campionessa del mondo nella disciplina thailandese.

Nella palestra di via Bogino, quindi, ad essere protagonista sarà la muay thai professionistica, quella maturata alla King’s Cup, al Thai fight, alla Muay thai Premier league e negli innumerevoli galà internazionali. E i tre docenti metteranno a disposizione dei venti corsisti la propria professionalità, per arricchire i partecipanti di nuove esperienze ed emozioni.

L’evento clou è atteso per il 16 novembre. La palestra bunker di via Pirandello accoglierà il trofeo internazionale Franco Muggiolu, XV Explosion estreme. La manifestazione professionistica di carattere internazionale sarà incentrata sul titolo italiano Juniores, con l’idolo locale Cristiano Sanna (Tarantini Muay Thai Boxing & MMA) opposto al siciliano D’Amico, e sul titolo europeo di Mma nelle regole del Valetudo, con l’incontro fra Marco Marras (Tarantini Muay Thai Boxing & MMA) e l’olandese Rol Boy.

Domenica 24 novembre, Angelo Tarantini sarà  invece a Nulvi, nella “tana” dei Brigadores, per avviare il primo di una lunga serie di stage che, nel 2014, lo vedranno impegnato per tutto lo stivale.

A chiudere il 2013 sarà la trasferta in Thailandia, dove la nazionale italiana di Muay thai sarà opposta a quella siamese. Grandi protagonisti saranno, ancora una volta, gli atleti sardi, il due volte campione europeo Mauro Serra,  il campione italiano Andrea Serra e la sassarese Sara Donghi che combatterà alla King’s Cup per il titolo mondiale S-1 Onesongchai.