Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Sport da combattimento

1° COLLEGIALE NAZIONALE WTKA KICKBOXING

Dettagli

NEL NUOVO CENTRO TECNICO FEDERALE !!!

Sabato e domenica scorsi si è svolto il primo collegiale nel fantastico NUOVO CENTRO TECNICO FEDERALE WTKA !!!!!!!!! Divenuto una bellissima realtà per la nazionale entrata in carica con le finali di Rimini di quest'anno.

Location d'eccezione per questo primo appuntamento con la Nazionale appunto, il Centro Tecnico Federale di Livorno una struttura straodinaria suddivisa in 3 grandi ambienti, uno con ring e gabbia e 10 sacconi, uno con tatami e 20 sacconi ed una sala per il semi contact. Per un totale di 1400 metri quadrati!!!

Nazionale kick

Un sogno che si realizza per i nostri portacolori e per la Federazione che fortemente ha voluto il suo Centro Tecnico. Unici in ITALIA a vantare una simile struttura.

Siamo stati i primi a capirne l'importanza per i nostri nazionali e per tutti i dirigenti tecnici, a vantare una simile struttura dove poter realizzare stupendi collegiali, corsi di formazione, seminari, approfondimenti e workshop.

In questo caso erano presenti 70 atleti della nazionale, a seguito i loro coach ed una trentina di familiari.

Tutta Italia rappresentata, dalla Sicilia al Veneto, dalla Puglia alla Toscana, dalla Campania alla Lombardia etc.

Alle 15.00 in punto ha inizio la Cerimonia di investitura della squadra Nazionale con la chiamata dei singoli atleti e la consegna della borsa, della divisa e della tuta ufficiali sponsorizzati dalla ditta LEONE.

Ogni singolo atleta che si presentava per il ritiro del materiale, era accompagnato da un applauso sincero e fiero dei colleghi presenti, una cerimonia che ha commosso tutti e che gli atleti ed i loro maestri si meritano per i tanti sacrifici a cui sono chiamati durante l'anno!!!!

Una volta terminate le fasi di investitura, si procedeva con le foto di rito ed il Collegiale vero e proprio.

Gli atleti vengono divisi in 3 settori: contatto pieno sotto la docenza del Maestro e Presidente FISA Alfredo Lallo. Contatto Leggero sotto la direzione del Maestro Roberto Geri ed il Semi Contact diretto dal Maestro William Zanatta per i Seniors ed Adelaide Callegari per gli Juniors.

Ciascuna disciplina viene suddivisa in una sala apposita ciascuna con le sue attrezzature specifiche, ring, gabbia di mma, etc etc.

I tre gruppi lavorano affiatatissimi, mentre accompagnatori e coach assistono agli allenamenti, l'atmosfera è quella giusta, e gli atleti sono gasatissimi. Con soddisfazione rilevo l'alto tasso tecnico messo in luce, ma soprattutto lo spirito di squadra che spontaneamente si crea fra i ragazzi e le ragazze.

Alle 19.30 di sabato terminiamo i lavori e ci ritiriamo per la cena.

Passiamo la serata a chiaccherare con tutti i Nazionali che indossano fieri la loro divisa ufficiale, che bel vedere!!! Ascolto le impressioni degli atleti sulle sessioni di lavoro, tutti entusiasti e carichi a mille, non vedono l'ora di ricalcare il Centro Tecnico l'indomani.

La domenica mattina i ragazzi riprendono l'allenamento. I Maestri presenti si prestano nel coadiuvare i Tecnici di settore, con grande professionalità e senso di appartenenza a questo grande, grandissimo gruppo che è WTKA!!! In assoluta amicizia e con un profondo attaccamento e passione per le nostre discipline.

La seduta termina verso le 12.00, saluti di rito ed ognuno fa ritorno nella propria regione.

Voglio ringraziare dapprima i nostri ragazzi e le nostre ragazze per il senso di appartenenza mostrato e per l'impegno profuso in questi due giorni. Un ringraziamento ai Seniores che si sono presi a cuore i più giovani e li hanno fatti sentire parte integrante del gruppo, dispensando utili consigli e accogliendoli come fratelli più piccoli.

Un grazie a Daniele Angileri e Gianni Santoro per essersi amorevolmente prestati alla logistica e all'ospitalità. Un grazie ai Direttori Tecnici per il fantastico lavoro svolto, ed un grazie a tutti i Maestri al seguito dei loro ragazzi e alle loro famiglie.

Non vediamo l'ora di incontrarli di nuovo per il secondo raduno Nazionale che si terra nel mese di gennaio. Nel frattempo a tutti loro i nostri più sentiti in bocca al lupo ed un arrivederci ai Mondiali Unificati di Carrara che li vedranno sicuri protagonisti.

Nazionale Kick

Alla prossima.

Share
   
© ILGUERRIERO.IT