Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Pugilato

5° Derby Lecce vs Bari

Dettagli
Categoria: Pugilato
Pubblicato Domenica, 02 Giugno 2013 21:13
Scritto da Ufficio Stampa FPI - Lecce
Visite: 1003

Archiviato anche il 5° Derby Lecce vs Bari all’insegna del fair play 

Sabato scorso nemmeno i capricci metereologici hanno fermato la volontà del tecnico Angelo lezzi di portare a conclusione la manifestazione in programma a Surbo. Adesso la Boxe Lecce proseguirà il lavoro nella Comunità per Minori  

LECCE 02 giugno 2013 

         

Una serata all’insegna del fair play e della boxe. La quinta edizione del Derby Lecce-Bari, in programma sabato scorso in Via Brenta a Surbo si è archiviato tra gli applausi e quache goccia di pioggia. La serata è stata comunque riscaldata dalla prestazione dei protagonisti sul ring, accompagnati – ai rispettivi angoli – dai tecnici in rappresentanza di dodici società pugliesi. La manifestazione, organizzata dall’Accademia Pugilistica Dilettanti – Boxe Lecce ha voluto ancora una volta certificare l’obiettivo di coniugare il confronto agonistico con il rispetto dell’avversario, in particolare tra due città le quali molto spesso – in altri contesti sportivi – vengono  considerate contrapposte. «Per fortuna la serata si è conclusa regolarmente – commenta il tecnico Angelo Lezzi – i capricci metereologici hanno solo causato una piccola pausa a metà programma ma al contempo avevamo organizzato proprio una piccola sosta, per affrire alle società presenti e a tutti gli addetti ai lavori, un buffet; quindi, praticamente non si è registrato alcun disagio e tutti i match in programma si sono articolati regolarmente. Tutti i confronti sono stati decisamente interessanti e il pubblico di Surbo ha apprezzato molto la riunione pugilistica. A questo punto l’invito è rimandato all’edizione 2014».

          Per il tecnico Angelo Lezzi, prosegue invece il progetto sociale e sportivo intrapreso all’interno della Comunità per Minori presente in Via Monteroni a Lecce. Grazie ad un progetto stipulato in collaborazione con la Uisp di Lecce, il tecnico dell’Accademia Pugilistica – Boxe Lecce, ha difatti ricevuto l’incarico di impartire ad un gruppo di ragazzi ospitati nella comunità, una serie di lezioni di pugilato amatoriale.

          A seguire il resoconto degli incontri disputati sabato scorso a Surbo:

           Ismaele Bene Elite IIIª Serie kg 64,5 (Helios Boxe, Lecce) vs Pasquale Baldassarre Elite IIIª Serie kg 61,5 (Nuova Evergreen, San Donaci); vince ai punti Bene;

          Riccardo Francone Elite IIIª Serie kg 62 (Helios Boxe, Lecce) vs Andrea Argento Elite IIª Serie kg 54 (Pugilistica Rodio, Brindisi); vince per RSCI alla seconda ripresa, Argento;

          Federico Maggiore Elite IIIª Serie kg 68 (Boxe Lecce, Lecce) vs Giuseppe Fico Elite IIIª Serie kg 70,5 (Jitakyoei Boxe, Casamassima); vince per RSCI alla seconda ripresa, Fico;

          Gabriele Lorizzo Elite IIª Serie kg 67,5 (Amici del Pugilato, Lecce) vs Danilo Cioce Elite IIª Serie kg 70 (Team Boxe Bari, Bari); vince ai punti Cioce;

          Williams Maccagnola Elite IIª Serie kg 97 (Pugilistica Rodio, Brindisi) vs Pasquale Montaruli Elite IIª Serie kg 105 (Acc. Pug. Portoghese, Bari); incontro pari;

          Matteo Piccinni Elite IIIª Serie kg 70,5 (Boxe Lecce, Lecce) vs Pietro Elia Elite IIIª Serie kg 75 (Jitakyoei Boxe, Casamassima); vince ai punti Piccinni;

          Jacopo Spennato Elite IIIª Serie kg 78,5 (Salento Boxe, Lecce) vs Antonio Chessa Elite IIIª Serie kg 83 (Acc. Pug. Portoghese, Bari); vince ai punti Chessa;

          Vincenzo Amato Elite IIIª Serie kg 74,5 (Boxe Lecce, Lecce) vs Vito Potenza Elite IIIª Serie kg 71,5 (Academy Fight Sistem, Monopoli); vince per squalifica alla seconda ripresa, Potenza;

          Cristian Specchia Elite IIª Serie, kg 77 (BeBoxe, Copertino) vs Marco Boezio Elite IIIª Serie, kg 74 (Jitakyoei Boxe, Casamassima); vince ai punti Specchia;

          Andrea Sparapane Youth kg 58,5 (Salento Boxe, Lecce) vs Martino Casciaro Elite IIIª Serie kg 91 (Aex Boxe, Tricase): incontro pari.

 

          Commissario di Riunione: Nicola Causi (Ta);

          Arbitri-Giudici: Maria Rizzardo (Ta), Angelo Calìa (Ta) e GiuseppeMorrone (Ta);

          Medico di Riunione: dottor Angelo Tornese;

          Cronometristi (Ficr “G.Dolce” Lecce): Alessandra Ippolito e Antonio Costa.