Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Pugilato

PANTHERS LAURI ALLA RIBALTA

Dettagli
Categoria: Pugilato
Pubblicato Mercoledì, 01 Ottobre 2014 14:29
Scritto da Augusto Fernando Lauri
Visite: 1674

IN GERMANIA GIUSEPPE “the end” LAURI VERSO IL MONDIALE GBO
SABATO BOXE E TEATRO AL PALAVOLONTERIO
DOMENICA A CANNOBIO e SAN MARTINO SICCOMARIO

Mentre Giuseppe “The end” Lauri venerdì sera a Brandeburgo in Germania tenterà la scalata al titolo  mondiale GBO dei superwelter contro  l’imbattuto Rico Schultz, nella Palestra Volonterio, il Panthers Lauri presenta  per sabato un abbinamento intrigante, la Boxe a Teatro o il Teatro alla Boxe, un abbinamento intrigante e nello stesso tempo normale.

Infatti, le migliori scenografie cinematografiche sono all’insegna della gloria e del sacrificio, che solo la Boxe può offrire: sudore, fatica, ricchezza e povertà. Lo spettacolo teatrale del Teatro Periferico, intitolato “Combattimenti”  per la regia di Paola Manfredi  e Valentina Malcotti, interpretato da Giorgio Branca e Lilli Valcepina, è una storia di una coppia di mezza età, lei ex campionessa, lui vecchio dilettante, uniti dalla passione della Boxe per sentirsi vivere. Un atto unico di circa un’ora all’insegna di un'altra immagine della boxe. Il tutto contornato da otto incontri, cinque in presentazione della serata e tre incontri clou a chiusura di serata. L’apertura è fissata insolitamente alle 18 e 30, per gustarci la novità con atleti principianti, assaporare il teatro e goderci gli elite con  il rientro di Iuliano Gallo nel derby con Alessandro Gangi della Master Boxe e la conferma  del giovane Edoardo Lozza nella sfida, che si annuncia cruenta, con il forte e coraggioso Christian Garribba di Seregno  ed il neo elite Liam Dedè che avrà di fronte il tecnico De Nicola di Seregno. Negli incontri preliminari un giovane interessante Simone Caristo nella rivincita con il bergamasco Sensi, sua unica sconfitta.  Inoltre ci saranno tre atleti debuttanti e il giovane Jacopo Fumagalli. Domenica a Cannobio saranno  impegnate altre quattro Pantere d’elite, Aldo Conte, Matteo Papa, Manuel Crapelli e Marco Miano ed a San Martino Siccomario il giovane Fabrizio Frateschi cercherà di portarsi a casa il titolo di Campione Regionale Junior per il pass per gli Italiani.

Questo il programma a Varese: