Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Pugilato

Conti Cavini prepara la stagione 2014

Dettagli
Categoria: Pugilato
Pubblicato Venerdì, 29 Novembre 2013 15:07
Scritto da Ufficio Stampa Conti Cavini
Visite: 1136

L’ORGANIZZAZIONE ROSANNA CONTI CAVINI E’ AL LAVORO PER PREPARARE NEL MIGLIORE DEI MODI LA NUOVA STAGIONE 2014

Siamo al bilancio di questo 2013 che stà per terminare dove l’organizzazione di Rosanna Conti Cavini ha, gioco forza, vista l’attuale situazione del paese a livello economico, dovuto limitare il numero delle manifestazioini a livello organizzativo, come del resto anche tutti i suoi colleghi, ma nonostante queste difficoltà le manifestazioni da lei organizzate sono state sempre dei successi di grande prestigio.

Le ultime manifestazioni in ordine di tempo organizzate a Cecina, quella estiva e l’altra del mese di ottobre con due titoli italiani ed altri match professionistici e tra dilettanti, sono stati segnati dal grande spettacolo non solo di pugilato, dato che sono state impreziosite da aspetti di grande eleganza, come la voce della cantante Katia Fini e la collaborazione del Villaggio Club la Buca del Gatto.

Adesso si tratta di ripartire per il 2014 a cui pare ci siano le premesee ottimistiche per la ripresa, sia per il pugilato che per il buon nome dell’organizzazione di Umberto e Rosanna Conti Cavini, dato che la promoter internazionale sta infatti lavorando alacremente per nuove date e per le dirette televisive, quindi molto presto ci saranno novità molto interessanti.

L’attualità invece parla della soddisfazioine per sabato 30 novembre per il sesto compleanno della loro nipote amatissima Desireè, figlia della manager di tutti i pugili Monia Cavini e di Fabrizio Corsini, responsabile dell’aspetto organizzativo delle serate del team che coincide come sempre con la Festa della Toscana.