Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Pugilato

La 1a edizione di “Boxe sotto le Stelle”

Dettagli

A Taviano archiviata la prima edizione di “Boxe sotto le Stelle”

La società pugilistica Boxe Perrone, ha archiviato positivamente la prima riunione pugilistica, in programma a Taviano. L’amministrazione comunale della “Città dei Fiori” ha premiato, l’impegno della famiglia Perrone

 

LECCE 02 luglio 2013 

         al'langolo Gilberto Perrone Dopo soli pochi mesi di attività, la Boxe Perrone di Taviano, è riuscita ad organizzare positivamente la prima manifestazione pugilistica nella “Città dei Fiori”. L’evento – denominato “Boxe sotto le stelle” ospitato all’interno del Parco Ricchello di Taviano sabato scorso (29 giugno) – è stato organizzato in collaborazone con l’As Eventi & Sport e con il prezioso supporto dell’Assessorato allo Sport del Comune di Taviano. «Siamo pienamente soddisfatti per la qualità degli incontri e soprattutto per come si è articolata l’intera serata – commenta raggiante il tecnico della Boxe Perrone, Giorgio Perrone – Ringrazio tutti coloro i quali hanno reso possibile la realizzazione della serata. L’amministrazione comunale ci è stata particolarmente vicina, dimostrando una sensibilità davvero eccezionale. Un grazie particolare al sindaco di Taviano Carlo Portaccio e soprattutto all’assessore allo sport Luigi Corvino. Ovviamente ringrazio tutte le società che hanno voluto onorarci della loro presenza. Adesso penseremo a ricaricare le batterie per poi iniziare a pianificare un’altra serata di boxe: dopotutto l’importante era rompere il ghiaccio».

La famiglia Perrone al completo insieme al Sindaco

          Grande soddisfazione è stata espressa anche dalla locale amministrazione comunale: «Abbiamo sin dal primo momento voluto sostenere questa manifestazione ma anche l’intero progetto sportivo e sociale – spiega l’assessore allo sport del comune di Taviano, Luigi Corvino – Oltre ad accogliere le istanze della Boxe Perrone, l’amministrazione comunale ha donato anche i trofei riservati per i pugili. Non solo; abbiamo voluto anche soddisfare le richieste di individuare una sede per la Boxe Perrone: l’intero staff da alcuni mesi si allena all’interno della Scuola Media “A. De Blasi”, presente in Via Vittorio Emanuele III. Torno a ribadire che l’amministrazione comunale crede molto in questo progetto e crede che i valori insiti dela noble art siano da coltivare e supportare anche nel futuro».

          La proclamazione della vitoria di Angelo Perrone

Sabato 29 giugno, a Taviano sono saliti sul ring i pugili rapprentanti di diverse società della Puglia e nella fattispecie delle province di Bari, Brindisi, Lecce e Taranto.  

          A seguire, i risultati del programma della manifestazione:

           kg 52: Angelo Perrone Elite IIª Serie (Boxe Perrone, Taviano) vs Francesco Taurino Elite IIIª Serie (Pug. Merico, Pulsano): vince ai punti Perrone;

           kg 64: Valentino Stoppello Youth (Boxe Perrone, Taviano) vs Giorgio Manzone Youth (Amici del Pugilato, Lecce): vince per RSCH alla seconda ripresa Manzone;

          kg 64: Martino Casciaro Elite IIIª Serie (Alex Boxe, Tricase) vs Walter Legittimo Elite IIIª Serie (Palestra Popolare, Lecce): vince ai punti Legittimo;

          kg 63: Mario Barba Junior (Boxe Perrone, Taviano) vs Fabio Nistri Junior (Quero-Chiloiro, Taranto): vince ai punti Nistri;

          kg 46: Gilberto Perrone Youth (Boxe Perrone, Taviano) vs Domenico Tarantino Elite IIIª Serie (Pugilistica Navarra, Bari): vince per RSCI alla seconda ripresa, Perrone;

           kg 75: Giammarco Rainò Elite IIIª Serie (Boxe Perrone, Taviano) vs Michael Antelmi Youth (Pug. Navarra, Bari): vince ai punti Antelmi;

          kg 64: Leandro Rollo Elite IIIª Serie (BeBoxe, Copertino) vs Ismaele Bene Elite IIIª Serie (Helios Boxe, Lecce): vince ai punti Bene;

          kg 64: Federico Maggiore Elite IIIª Serie (Boxe Lecce) vs Eros Rollo Elite IIª Serie (Helios Boxe, Lecce): vince ai punti Rollo;

          kg 66: Matteo Piccinni Elite IIª Serie (Boxe Lecce) vs Andrea Argento Elite IIª Serie (Pugilistica Rodio, Brindisi): incontro pari;

          kg 75: Vincenzo Amato Elite IIIª Serie (Boxe Lecce) vs Antonio Camilli Elite IIIª Serie (Salento Boxe): vince ai punti Camilli;

          kg 57: Andrea Sparapane Youth (Salento Boxe, Lecce) vs Orazio La Gatta Elite IIª Serie (Pug. Rodio, Brindisi): vince ai punti La Gatta.

Share
   
© ILGUERRIERO.IT