Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Pugilato

Henchiri per la Finale dei 60 kg

Dettagli

COMUNICATO   STAMPA  ASD  PUGILISTICA LUCCHESE :

Sabato 29 Giugno  a Santa Croce  sull’Arno ( Pisa ) Nicola Henchiri per la finale dei 60 kg “Torneo Dilio Lenzini “ organizzato dalla Galilei –Mazzinghi di Pisa , a Bergamo per il 5° Trofeo Bergamo citta dei Mille 2013 Voican Mihai , Hysenllari Florian e Hysenllari Edison combattono per arrivare in finale .

 

Dopo la vittoria ottenuta ai danni di Pasquale Di Filippo ( Pugilistica Pratese ) sul ring del Foro Boario sabato scorso 22 giugno , Nicola Henchiri che si allena alle porte di Pisa seguito da Michele Mostarda tecnico affiliato alla Pugilistica Lucchese ma che svolge la sua attività con il Boxing Team San Giuliano combatterà  a Santa Croce sull’Arno contro Cristiano Del Seppia della Pugilistica Cascinese ( vincitore per il Cus Pisa della medaglia d’Oro ai Campionati Nazionali Universitari 2013 nei 60 Kg.) per la finale dei 60 Kg. del Torneo Nazionale “Dilio Lenzini “ .

Per  Henchiri e’ il primo importante traguardo della carriera , con un record di 16 vittorie , 2 pareggi e 6 sconfitte avrà di fronte un pugile più esperto già abituato ad affrontare prove difficili : Henchiri ha pero’ diverse armi con cui poter affrontare Del Seppia a cominciare da un ottima scherma unita ad un gioco di gambe che gli consentono di stare sul ring con sicurezza e tranquilità  e soprattutto ha pugni efficaci e velenosi .

Questo “gemellaggio “ sportivo tra Pisa e Lucca non si ferma qui perché il giovane tecnico Michele Mostarda ha un ottimo team di pugili ( lo affiancano il tecnico Santo Gentile e Luca Tognetti per la preparazione )  e ha deciso di far indossare ai suoi ragazzi  la canottiera della Pugilistica Lucchese ( invitato dallo zio Maurizio Barsotti )  per unire le forze ed insieme formare una scuderia che visto gli attuali risultati sta’ dando del filo da torcere a tutta la Toscana : Andrea Bosio e’ un 69 kg elite terza serie molto spettacolare,mancino ed attaccante alla “Boom Boom Mancini “ mette sul ring coraggio e voglia di vincere , Leonardo Filippi anche lui 69 kg elite terza serie e’ l’ultimo arrivato ma ha già fatto vedere di che pasta e’ fatto .

Con loro i ragazzi di Lucca per formare una squadra numericamente importante e valida fatta soprattutto di giovani : Ettore Donnini , Lorenzo Bardazzi , Alexander Condori sono schoolboy al primo anno di attivita’ cosi come Brian Cesari junior , negli youth troviamo invece delle giovani promesse a cominciare dai gemelli albanesi Hysenllari Florian e Edison che militano nei 64 kg  e essendo gemelli sono sicuramente un caso unico in questo momento nel pugilato italiano , il rumeno Voican Mihai nei 60 kg youth  e’ anche  lui una certezza e rende dura la vita a qualunque avversario battendosi come un leone ,sempre negli Youth  troviamo Filippo Rimanti nei 75 kg che stà maturando un ottima esperienza  ed il giovane Leonardo Monselesan anche lui 75 kg vincitore del Torneo Esordienti 2013 .

Passiamo ad esaminare gli elite  ha cominciare dai terza serie :  Alessandro Lombardi nei 75 kg si allena ad Aulla con il tecnico Centofanti ma veste i colori lucchesi , Simone Serafini  nei 69 kg e’ pugile esperto e combattivo , Salarise  Adriano un 75 kg di ottima scuola  ,il peso massimo Alberto Sari ed infine il 64 kg Micael Mobilia che ha dimostrato di essere un validissimo “ fighter “.

Nei seconda serie elite la Pugilistica Lucchese mette sul ring un altro gruppo di giovani promesse a cominciare da Marvin Demollari nei 60 kg affiancato dall’amico Joel Santos anche lui leggero , Paluca Fran un ottimo 75 kg ma incostante nell’attività  mentre si attende il rientro dalla  Spagna per motivi di studio del peso massimo Francesco Pennesi  vincitore degli universitari 2012 , cosi come si sta riallenando dopo un lungo stop il prima serie Soufiane Dakir .

A seguire i ragazzi a Lucca i tecnici Antonio Monselesan , Giulio Monselesan e Roberto Polloni  che cercano di alternarsi  ad orari diversi nella palestra di Via dello Stadio a Lucca per  seguire un sempre maggior numero di ragazzi ma anche ragazze  che ogni sera si presentano davanti all’ingresso della tribuna coperta dello stadio per entrare in palestra .

Cordiali saluti

MAURIZIO  BARSOTTI

Staff Pugilistica Lucchese

Share
   
© ILGUERRIERO.IT