Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Arti Marziali

CAMPIONATI ITALIANI JU JITSU 2014

Dettagli
Categoria: Arti Marziali
Pubblicato Giovedì, 27 Febbraio 2014 18:53
Scritto da Benedetta Stella
Visite: 1649

Genova, 27/02/2014

 FIGHTING SYSTEM, DUO SYSTEM E NE WAZA

Si disputeranno sabato 1 e domenica 2 Marzo 2014 a Pieve di Cento (BO), presso il Pala Cavicchi in via Ponte Nuovo 42, i Campionati Italiani Ju Jitsu di Fighting System, Duo System e Ne-Waza.

La gara, organizzata da CSR Italia in collaborazione con AIJJ e Da, è un importante appuntamento nazionale che quest'anno vede coinvolti sul tatami più di 400 atleti (di cui quasi 300 iscritti nella gara di Fighting System) provenienti da dieci regioni italiane: Emilia Romagna, Puglia, Sicilia, Piemonte, Campania, Liguria, Lazio, Umbria, Trentino e Veneto.

Il fitto programma di gara, che si svolgerà nelle due intere giornate di sabato e domenica, riguarda tre specialità: il Fighting System, il Duo System e il Ne Waza.

Il Fighting System è un combattimento uno contro uno durante il quale due atleti si affrontano effettuando atemi, prese sia nella lotta in piedi che in quella a terra. Durante il combattimento si susseguono tre fasi: la prima con atemi (cioè colpi a distanza di calci o pugni); la seconda durante la quale l'obiettivo di ciascun atleta è effettuare una proiezione o trascinamento a terra dell'avversario usando opportune tecniche; l'ultima il cui scopo è immobilizzare l'avversario al suolo o costringerlo alla resa con leve e strangolamenti.

Nel Duo System, specialità nata nel 1994, una coppia (maschile, femminile o mista) simula una difesa da attacchi codificati in quattro serie che prevedono rispettivamente prese, avvolgimenti, calci e pugni, armi (bastone e coltello). In questa specialità quindi si evidenzia il grado tecnico raggiunto dalla coppia nello studio dell'autodifesa.

Il Ne Waza è una tecnica di combattimento entrata a far parte delle specialità organizzate dalla JJIF (Ju Jitsu International Federation). Di fatto è il Brazilian Ju Jitsu, con combattimento che parte da in piedi per proseguire a terra, con una serie di blocchi, immobilizzazioni, leve e strangolamenti.

Si riporta di seguito l'elenco delle società partecipanti divise per regioni:

-      Emilia Romagna: Ju Jitsu Full Fight, Csr Italia, Crs Mirandola, Snap Parma

-      Puglia: Olympia Grifo, Bushido Fasano, Biolife Sport Club.

-      Liguria: Anteros Ju Jitsu, Lino Team, Spazio Danza, Tegliese, Pol.Pieve Ligure, Forza e Coraggio

-      Sicilia: Benti Srl, Sport Movimento, Studio Sport, Wellness Academy

-      Campania: Fit-Jitsu Cardito, La Gentile Arte, Beautiform, Tiger Club

-      Lazio: Kuden Goshin Ryu, Virya Sporting Club, Shinken Shobu Kai, Libertas Indian Yoga

-      Piemonte: Professional Fighter

-      Umbria: Club la Dolce Arte, Gs Perugia, Gam Perugia

-      Trentino: Trento

-      Veneto: Samuel Han

 

In occasione dei Campionati Italiani di Cento inoltre, è stato organizzato un Galà Internazionale "Golden Stars" nell'ambito del quale i migliori atleti italiani, individuati in collaborazione tra l'organizzazione dell'evento e lo staff del Team Italia, sfideranno i migliori atleti del mondo nelle seguenti categorie:

 

Fighting System:

-      Kg 69 Vitale Giovannibattista

-      Kg 94 Crispolti Roberto

-      Kg 55 Scricciolo Jessica

 

Duo System:

-      Misto: Paganini Sara/ Vallieri Michele

-      Maschile: Liuzza Raffaele / Mammina Christian

-      Femminile: Resca Marcella/ Nocco Elissa 

 

Responsabile Nazionale Coordinamento Informazione

Benedetta Stella