Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy

Arti Marziali

WTKA Italia Karate tra Tecnica e Amicizia

Dettagli

WTKA Italia  Karate       Avezzano (AQ) 2013       tra Tecnica e Amicizia

Per il 1° evento WTKA Karate Italia, è stata scelta una location illustre.

Si tratta della palestra "Palawinner Team" di via Francesco Paolini ad Avezzano (AQ), http://www.palawinnerteam.com/home.html e su facebook una delle più grandi palestre d’Europa per le sole arti marziali con 1.000 mq di tatami, oltre alla proporzionata struttura ricettiva tra reception, spogliatoi, parcheggi ecc…

Ad accoglierci è stato l'amico ed arbitro Internazionale WTKA Marcello Lustri, mentre il Direttore Tecnico del Palawinner Team è il M° Lidio Falcone, classe 1948 Ingegnere meccanico e docente di Fisica, allievo diretto del M° Mikuria, storico esponente del Goju Ryu in Italia.

Mentre il venerdì è stato il giorno dell'arrivo e sistemazione in hotel, il sabato mattina, da ogni dove, decine di automobili hanno impostato le coordinate sul palawinner e quando alle 09.30 tutti erano schierati, i Presidenti di WTKA Karate Daniele Angileri e di Sport Nazionale Fiorenzo Pesce, hanno preso la parola per un saluto iniziale di benvenuto a circa 100 atleti, una decina di Docenti Federali e 5 Membri del Consiglio Esecutivo WTKA oltre a tantissimi spettatori.

Dopo il saluto marziale, sono iniziate le docenze, sabato mattina tutti per uno, ovvero tutti gli atleti e docenti presenti indipendentemente dal proprio stile erano a disposizione del docente di turno, inizia così

il M° GP Lauciello venuto dalla Lombardia DT della nazionale WTKA a "consumare" la prima ora per poi passare il testimone al Veneto M° Roberto Zanini Consigliere esecutivo e DT settore Goju Usa ed infine l'ultima ora della mattinata, non in ordine d'importanza, la docenza è andata al M° Paolo Fernando Turrà, Laziale e responsabile settore Wado Ryu.

Dopo la meritata pausa pranzo, il pomeriggio è proseguito con il M° G.Paolo Grassucci per lo stile Shito Ryu.

Continuando poi in scambi di tecniche e conoscenze tra tutti gli altri docenti, che si sono succeduti suddividendo la platea a seconda specifiche di settore.

I  Maestri  Adriano Fiordi , Antonio Grasso e Linda Grassuccci per il progetto Giovani (gruppo azzurrini), il M° Alvaro Zuccheri per il Karate Point, presente il M° Paolo Colla per il Goju Tradizionale.

La domenica mattina sono continuate le lezioni con i docenti di stile, il M° Savino Fabiano responsabile Nazionale per la difesa personale in collaborazione con il  M° Dariusz Otocki ospite dalla Polonia (istruttore difesa personale delle forze di polizia polacche) hanno intrattenuto tutti gli atleti in una interessante lezione di difesa personale che ha riscosso l’interesse generale. Mentre in  una sala dell’impianto una commissione tecnica composta dai maestri  Grassucci, Turrà, Lauciello, Zanini, e Zullo anno esaminato una decina di atleti per il conseguimento dei gradi dan.

Nella stessa sala il M° Aldo Logoteta una lezione su arbitraggio (regole e gestualità). La sera dopo le 21 lo staff si sposta presso la sala congressi de Hotel dei Marsi.

Presieduta dal presidente Angileri,   i membri del consiglio Santoro, Dogocher, Mastrulli, Zanini, hanno tenuto una assemblea delle società dove si è parlato dei programmi ed obbiettivi futuri della federazione oltre ad un consuntivo delle attività svolte.

Nel complesso questo evento, visti i risultati positivi   ottenuti, ha reso ancora più coesa la collaborazione tra WTKA Karate e Sport Nazionale, ripromettendosi di incrementare le attività insieme.

Un doveroso ringraziamento anche ai Maestri non docenti, che si sono messi in fila allenandosi con entusiasmo.

Si conclude così la prima parte della stagione agonistica del 2013, dando appuntamento a settembre con 2 eventi importantissimi: il 21 a Modena con il Convegno “Karate-do tra cultura ed attività agonistica” inizialmente previsto ad Avezzano e dovuto aggiornare causa forza maggiore, con il Prof. Paolo Crepet ed il Dott. Roberto Armenia; e con la prima collegiale azzurri che si terrà in data da stabilire, nel centro Tecnico Federale WTKA di via Firenze, 128 a Livorno.

Share
   
© ILGUERRIERO.IT